The Bulova Satellite Clock came into play during 1968. It was the first clock in the replica watches sale that used signals from satellites in orbit. It was publicly displayed by Gustavo Diaz Ordaz, the President of replica watches uk, in the top of the Torre Latino Americana, the tallest skyscraper in Mexico. The next device by Bulova, the Caravelle, was deemed the largest selling rolex replica sale by the United States in 1968. During 1987, the United States Olympic Team announced that Bulova was now their official supplier of mens fake rolex sale. The technology was used in Seoul for the summer games and Calgary for the breitling replica winter games. From then until 1995, Bulova continued their business to South American, where a breitling replica uk distribution agreement was signed. A little later, the Far East and Europe signed licenses with Bulova.
LA CERTIFICAZIONE F-GAS, GLI OPERATORI E LE DITTE SONO IN REGOLA? : Libera Associazione Artigiani Piacenza
Da 11 luglio 2017 Leggi tutto →

LA CERTIFICAZIONE F-GAS, GLI OPERATORI E LE DITTE SONO IN REGOLA?

F-GAS

Da oltre 4 anni il DPR 43/2012 e il successivo Regolamento Comunitario 517/2014 regolano il settore dei Gas Florurati. Chiunque si occupa di installazione, manutenzione e riparazione di impianti contenenti gas fluorurati a effetto serra, deve patentare il tecnico frigorista e ha l’obbligo di avere una specifica certificazione dell’azienda (rilasciata da un Organismo di Certificazione Accreditato), che viene definita Certificazione Aziendale. Il DPR 43/2012 impone l’obbligo di Certificazione Aziendale, anche per le Imprese Individuali con tecnico già patentato.

Certificare le competenze personali e verificare i requisiti dell’azienda (procedure, strumenti di lavoro, documentazione obbligatoria da lasciare al cliente) è quanto richiesto per operare nel settore.

Chiunque non soddisfi entrambi i requisiti non solo opera fuorilegge ma non può rilasciare dichiarazioni di conformità di impianto e può non essere pagato per la sua prestazione professionale.

Le sanzioni previste per le aziende che operano in mancanza di certificazione (D.Lgs 26/2013) sono molto elevate, con sanzione amministrativa pecuniaria da 10.000,00 € a 100.000,00 €.

Libera Associazione Artigiani organizza dal mese di Luglio incontri, a condizioni particolarmente agevolate, con AFOR (O.d.V. di ICMQ) per la Certificazione delle ditte non ancora in regola.

Inoltre sarà possibile segnalare eventuali esigenze per il corso relativo al patentino da Frigorista.

Contattate i nostri uffici Elena Maini – tel. 0523-603100 – e.maini@laapc.it

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather
Pubblicato in: In evidenza, News, Primo piano