The Bulova Satellite Clock came into play during 1968. It was the first clock in the replica watches sale that used signals from satellites in orbit. It was publicly displayed by Gustavo Diaz Ordaz, the President of replica watches uk, in the top of the Torre Latino Americana, the tallest skyscraper in Mexico. The next device by Bulova, the Caravelle, was deemed the largest selling rolex replica sale by the United States in 1968. During 1987, the United States Olympic Team announced that Bulova was now their official supplier of mens fake rolex sale. The technology was used in Seoul for the summer games and Calgary for the breitling replica winter games. From then until 1995, Bulova continued their business to South American, where a breitling replica uk distribution agreement was signed. A little later, the Far East and Europe signed licenses with Bulova.
INAIL: avviso urgente riservato alle aziende soggette all’assicurazione contro la silicosi : Libera Associazione Artigiani Piacenza
Da 20 settembre 2017 Leggi tutto →

INAIL: avviso urgente riservato alle aziende soggette all’assicurazione contro la silicosi

La presente comunicazione per segnalare agli associati che nell’ambito della Commissione Confindustria sulla Nuova Tariffa INAIL, ed a seguito di un confronto tenutosi di recente a Genova con i rappresentanti della Direzione Generale e del Consiglio di Indirizzo e Vigilanza dell’INAIL, è emersa la concreta possibilità dell’abolizione dal primo gennaio 2018 del sovrappremio silicosi, fino ad oggi applicato ad aziende esposte anche solo potenzialmente a tale rischio.

Tale notizia, di per sé molto positiva, impone di attuare urgentemente, entro e non oltre il 31/12/2017, tutte le azioni aziendali utili per ottenere l’annullamento dell’obbligo assicurativo con le norme ad oggi vigenti che consentono, ove ne ricorrano i presupposti, anche il  recupero dei premi già versati oltre il dovuto negli ultimi 10 anni.

Confindustria Piacenza si avvale, per tale attività, dell’esperienza maturata dalla società OPI Services S.r.l. di Piacenza, che da anni ci assiste in ambito INAIL, la quale ha già assunto in tale specifico settore numerose iniziative ed conseguito lusinghieri successi, con importanti precedenti applicabili anche alle aziende associate tuttora soggette a tale assicurazione.

Qualora foste interessati a valutare un possibile intervento vi invitiamo a contattare i nostri uffici (Elena Maini tel. 0523-603100) con la massima urgenza.

Facebooktwittergoogle_plusredditpinterestlinkedinmailby feather
Pubblicato in: In evidenza, News, Primo piano