Da 6 Settembre 2023 Leggi tutto →

Bando brevetti+ per le piccole e medie imprese

Il Ministero delle Imprese e del Made in Italy con il bando brevetti+ ha come obiettivo quello di favorire la pratica del brevetto e la capacità competitiva delle micro, piccole e medie imprese, attraverso la concessione ed erogazione di incentivi per l’acquisto di servizi specialistici finalizzati alla valorizzazione economica di un brevetto in termini di redditività, produttività e sviluppo di mercato.

IL CONTRIBUTO

Il bando brevetti + fa parte di un incentivo messo in campo dal Ministero delle Imprese e del Made in Italy denominato Brevetti+, Marchi+ e Disegni+. La dotazione finanziaria complessiva di quest’ultimo è di 32 milioni di euro, di questi, 20 milioni sono stati designati al bando brevetti+.

È prevista un’agevolazione a fondo perduto del valore massimo di 140.000 euro. Tale agevolazione non può essere superiore all’ 80% dei costi ammissibili. L’agevolazione si alza al 100% dei costi ammissibili nel caso in cui l’impresa, che al momento della presentazione della domanda, risulta contitolare con un Ente Pubblico di ricerca.

SPESE AMMESSE

Il contributo è finalizzato all’acquisto di servizi specialistici e strettamente connessi alla valorizzazione economica del brevetto e alla sua introduzione nel processo produttivo. Di conseguenza sono ammesse le seguenti spese per i servizi di:

  • progettazione, ingegnerizzazione e industrializzazione (incluso Proof of Concept) come ad esempio:
    • studio di fattibilità;
    • progettazione produttiva;
    • progettazione e realizzazione firmware esclusivamente per le macchine a controllo numerico finalizzate al ciclo produttivo;
  • organizzazione e sviluppo dei processi produttivi;
  • trasferimento tecnologico;

PRESENTAZIONE DELLA DOMANDA

Le domande potranno essere presentate a partire dalle ore 12:00 del 24 ottobre 2023 e fino alle ore 18.00 del medesimo giorno.

Per maggiori informazioni contattare l’ufficio credito allo 0523 578189

Pubblicato in: Contributi, News